Stradario

COME ARRIVARE NELLA C.RA/RIFUGIO VAL BINON. 

La Val Binon è raggiungibile solamente a piedi, a seconda della forma fisica e del percorso scelto ci vogliono dalle due alle quattro ore di cammino.

 

Da Forni di Sopra

Prosegui lungo la statale 52 carnica per altri 3 km dopo il centro abitato di Vico, imbocca a sinistra la strada turistica che porta al rifugio Giaf. La strada prosegue per qualche km fino a raggiungere un pubblico parcheggio sito prima di un guado (ponte) di cemento sulla stessa (da non sorpassare).

Per entrambi i percorsi ci vogliono dalle tre alle cinque ore di cammino a seconda del passo e delle soste. Questi sono i percorsi più panoramici, in particolare quello via forcella Urtisiel.
  • Via forcella Lavinal: Immediatamente prima del ponte, sulla sinistra (salendo), parte una strada forestale che attraversato il torrente Giaf, sale la Val Lavinal, continua lungo il sentiero 367 salendo per il canalone verso il passo del Lavinal (1914) poi scendi tenendo la sinistra fino al pianoro di Camporosso e da qui verso la Val Binon.
  • Via forcella Urtisiel: prosegui seguendo le indicazioni per il rifugio Giaf, arriverai a un comodo parcheggio lascia l’auto e continua a piedi (1400 slm – sentiero 346) appena prima di arrivare al Giaff sulla sinistra prendi il sentiero 361 verso la forcella Urtisiel (2000 slm) oltrepassala e scendi fino alla casera Val Binon.

(estratto dall’articolo di Davide Rizzato in Alpi Venete)

 

Da Cimolais

Attraverso la Val Meluzzo passando per il rifugio Pordenone. Puoi lasciare l’automobile negli appositi parcheggi presso il Rifugio Pordenone, da li hai dalle due alle quattro ore di cammino a seconda del passo e delle soste.

Questo è il percorso più facile e meno faticoso. Se sei alle prime esperienze con il trekking montano o hai bambini piccoli è il migliore da fare.

 

E poi ancora dalla Val di Suola

Attraverso la forcella dell’Inferno e la Val di Brica, questo è il percorso più lungo ci vogliono dalle quattro alle sei ore di cammino a seconda del passo e delle soste.

 

Link e mappe